Crea sito

 

Anche tu puoi essere tra

i Volontari del Bene

 

Se vuoi, puoi trasformare la tua vita, in questa esistenza, e per dopo.

Dipende da te.

Se la lettura di queste pagine muove qualcosa di nuovo e di forte dentro

di te, allora tu sei tra quelli segnati.

Se riconosci che questa e' una causa buona e puo' essere il tuo ideale,

non esitare.

C'e' tanto bisogno di bene, oggi, sulla terra; c'e' estremo bisogno di fede

e di amore fra gli uomini. E' tanta la sofferenza e lo smarrimento, che

si richiedono energie nuove per aiutare.

Chi cerca soltanto di star bene, e non pure di fare il bene, sara' come un

ramo secco che non riceve piu' linfa.

Gli arruolamenti a questa milizia ideale sono aperti a tutti gli uomini di

buona volonta'. I loro nomi saranno scritti nel libro eterno della vita;

essi sono segnati, e saranno riconosciuti.

Se tu vuoi essere fra i Volontari del bene, metti la tua firma sotto il

voto di dedizione che ripeterai ogni giorno. E conservalo nel portafogli.

Il voto di dedizione dei Volontari del Bene consacra colui che lo fa alla

piu' grande causa. Gli effetti sono di portata incalcolabile perche' e' la

svolta piu' decisiva della propria esistenza, avviata da quel momento

verso un nuovo cammino.

Un atto di volonta'

e' sempre l'inizio di decisioni importanti nella vita.

Fa che questo sia il tuo giorno decisivo.

Ritroverai trasformato in oro tutto quello a cui avrai rinunciato.

Qualunque sia la tua attivita'

in qualunque ambiente, in ogni professione o mestiere, tu puoi svolgere

azione di bene, sia col pensiero che con l'opera fattiva, come ti e' consentito.

Quando non puoi fare quello che vuoi, fa quello che puoi.

Si richiede da te

la disposizione d'animo che ti trovi sempre pronto quando si tratta

d'alleviare un dolore, di dare una speranza, di infondere una fede, di

aiutare chi si trova in una situazione penosa.

Non rifiutare mai se chiamato a un'azione di bene, soprattutto quando

ti puo' costare sacrificio. Solo il sacrificio crea potenziale.

Devi superare l'egoismo

del singolo, del gruppo, dei gruppi a struttura sociale per espanderti

e comprendere tutta l'umanita'; devi superare il pensiero che ti fa

lavorare per interesse e per il guadagno, per operare con spirito

nuovo al servizio dell'umanita'.

Al concetto del dovere devi sostituire quello piu' alto dell'Amore.

Dimentica te stesso

negli altri, sii cosciente di vivere negli altri: e' la via per risvegliare il

tuo Io divino che  guidera' la tua vita.

Tu diventi Volontario del Bene nel momento che nel tuo intimo ti senti

pronto e disposto anche a perdere tutto per la causa del bene alla quale

hai dedicato tutta la tua vita.

Sarai capace di fare meglio e di piu' in ragione che diverrai migliore.